Discussion:
Iniziare con il traffico satellitare
(troppo vecchio per rispondere)
Dott. Romeo
2009-01-08 19:19:28 UTC
Salve,
vorrei iniziare a trafficare un po' sui satelliti. Tipo QSO sugli Oscar,
ricezione DELFI-C3, ISS e via dicendo.
Sapete indicarmi quali antenne sono le migliori?
Avevo pensato ad una Quagi 9 el per VHF ed una X Yagi 14 el per le UHF. Che
dite possono andare? Posso utilizzare queste antenna anche per i DX?
Fatemi sapere

GRAZIE

I Z Ø K B A
f***@gmail.com
2009-01-08 20:15:16 UTC
Post by Dott. Romeo
Salve,
vorrei iniziare a trafficare un po' sui satelliti. Tipo QSO sugli Oscar,
ricezione DELFI-C3, ISS e via dicendo.
Sapete indicarmi quali antenne sono le migliori?
Avevo pensato ad una Quagi 9 el per VHF ed una X Yagi 14 el per le UHF. Che
dite possono andare? Posso utilizzare queste antenna anche per i DX?
Fatemi sapere
con rotore in elevazione oltre al rotore azimutale possono sicuramente
andare. Attualmente mi sto "divertendo" con due semplici lindenblad
omnidirezionali a polarizzazione circolare destra. VO-52 e' lavorabile
(in CW) anche a 1-2 gradi di elevazione, FO-29 e AO-07 sono molto piu'
difficili, ma probabilmente con due preamplificatori sotto le antenne
sarebbero piu' semplici.
Sono anche riuscito a completare due QSO in FM via repeater ISS, basta
che non ci sia troppa "concorrenza" in uplink. Il segnale dalla ISS va
da S9 a S9+40 sull'ft-847, gli altri satelliti FM sono praticamente
inascoltabili con queste antenne.
Ovviamente e' un setup al limite, niente a che vedere con la semplice
direttiva doppia che usavo in /P, ma riesco a completare un QSO per
passaggio in media.

73
IZ8DWF (in IS0)
Dott. Romeo
2009-01-08 21:17:34 UTC
Ho appena ricevuto per 5 minuti circa QSO sul VO-52 e QSO in FM dalla ISS.
La ISS l'ho ricevuta una volta anche con il portatile, a casa, con un
antennina veicolare posta sul balcon mi arriva a 9+40!
Insomma... che antenne mettere?
73
Post by f***@gmail.com
Post by Dott. Romeo
Salve,
vorrei iniziare a trafficare un po' sui satelliti. Tipo QSO sugli Oscar,
ricezione DELFI-C3, ISS e via dicendo.
Sapete indicarmi quali antenne sono le migliori?
Avevo pensato ad una Quagi 9 el per VHF ed una X Yagi 14 el per le UHF. Che
dite possono andare? Posso utilizzare queste antenna anche per i DX?
Fatemi sapere
con rotore in elevazione oltre al rotore azimutale possono sicuramente
andare. Attualmente mi sto "divertendo" con due semplici lindenblad
omnidirezionali a polarizzazione circolare destra. VO-52 e' lavorabile
(in CW) anche a 1-2 gradi di elevazione, FO-29 e AO-07 sono molto piu'
difficili, ma probabilmente con due preamplificatori sotto le antenne
sarebbero piu' semplici.
Sono anche riuscito a completare due QSO in FM via repeater ISS, basta
che non ci sia troppa "concorrenza" in uplink. Il segnale dalla ISS va
da S9 a S9+40 sull'ft-847, gli altri satelliti FM sono praticamente
inascoltabili con queste antenne.
Ovviamente e' un setup al limite, niente a che vedere con la semplice
direttiva doppia che usavo in /P, ma riesco a completare un QSO per
passaggio in media.
73
IZ8DWF (in IS0)
f***@gmail.com
2009-01-08 22:08:37 UTC
Post by Dott. Romeo
Ho appena ricevuto per 5 minuti circa QSO sul VO-52 e QSO in FM dalla ISS.
e appena fatto il terzo QSO via ISS con le omnidirezionali. Ovviamente
la posizione aiuta, non c'era molta concorrenza, altrimenti e'
impossibile passare contro chi trasmette con le direttive.
Post by Dott. Romeo
La ISS l'ho ricevuta una volta anche con il portatile, a casa, con un
antennina veicolare posta sul balcon mi arriva a 9+40!
Insomma... che antenne mettere?
senza dubbio direttive, bastano 5 elementi (meglio se con doppia
polarizzazione) in VHF e 10-12 elementi in UHF (sempre meglio con
doppia polarizzazione).
Se hai molta pazienza e buona dimestichezza con il CW (e due buoni
preamplificatori) allora ti puoi divertire con un paio di lindenblad,
io stesso non mi aspettavo di riuscire a fare QSO via satellite con
due antenne omnidirezionali.


73
IZ8DWF
Icom
2009-01-09 06:57:45 UTC
Post by f***@gmail.com
io stesso non mi aspettavo di riuscire a fare QSO via satellite con
due antenne omnidirezionali.
Io anni fa feci in packet la ISS con una J-pole e 10W out... :-)
de IW2NVW.
f***@gmail.com
2009-01-09 20:00:40 UTC
Post by Icom
Post by f***@gmail.com
io stesso non mi aspettavo di riuscire a fare QSO via satellite con
due antenne omnidirezionali.
Io anni fa feci in packet la ISS con una J-pole e 10W out... :-)
de IW2NVW.
Si in packet e' diverso, basta aspettare il momento giusto. Per
passare su un trasponder FM invece e' molto piu' difficile,
soprattutto perche' c'e' una discreta quantita' di colleghi che
trasmettono senza apparentemente ascoltare.

73
Francesco IZ8DWF

IK3MLF
2009-01-08 23:59:48 UTC
IZ0KBA de IK3MLF

Ti suggerisco due soluzioni:
- rotore solo direzionale sopra il quale installerai un paletto al quale
applicare una nove elementi (per i 144) più 19 elementi (per i 435) sullo
stesso boom; è prodotta dalla Tonnà e si trova da Hobby Radio a Roma.
Ovviamente la devi inclinare in elevazione di almeno 15-20 gradi e questo ti
permetterà di acquisire bene i satelliti, dato che al resto ci pensano i
lobi di radiazione e cattura piuttosto ampi delle due antenne. Anche se una
delle antenne sarà in polarizzazione verticale dopo qualche centinaio di km
l'attenuazione rispetto alla polarizzazione del satellite non è più
significativa.
- rotore direzionale e di elevazione con culla ad U e due antenne separate.
Con questa soluzione i rotori sono sprecati per tenere due semplici antenne
orizzontali o verticali per ciascuna banda per cui è consigliabile oltre che
opportuno avere la polarizzaizone incrociata con possibilità di commutazione
in remoto da destrorsa a sinistrorsa a seconda delle necessità. Ciò comporta
che i cavi e i bocchettoni devono essere di buona qualità e calcolati nelle
lunghezze corrette. Inoltre i relè devono essere coassiali non i FEME di
plastica. Si può installare sullo stesso boom anche una antenna per i 1260 o
per i 2320, tanto sono piccole e leggere.
In entrambi i casi potrai scendere con un unico cavo utilizzando un
duplexer di buona qualità.

Per i dx lascia perdere ci vogliono antenne di almento 6/8 metri di boom per
i 144 o un gruppo di 4 per 21 elementi in 432 per fare qualcosa di
interessante. Tutta un'altra questione. Qui sì vanno bene i preamplificatori
mentre per i satelliti con le soluzioni proposte non sono necessari.
Quando partirà il Phase 3E ne riparleremo perchè le cose cambieranno.
Documentazione su siti AMSAT DL UK e USA e su Handbook USA .

Poi puoi sempre divertirti come ha fatto I8CVS:
http://video.google.com/videoplay?docid=8026221200764903522
--
73 de
IK3MLF
Claudio
Padova